Descrizione della zona di produzione di San Bartolomeo

La zona di produzione delle olive, situata a San Bartolomeo, è destinata alla produzione dell’olio extravergine di oliva D.O.P. "Umbria", sottozona geografica, "Colli Assisi-Spoleto" . L'azienda agricola Iannarilli Ferruccio si estende per 90 ha nel comune di Terni di cui 42 sono vocati alla coltivazione dell'olivo. Infatti l'impianto è posto in una fascia pedemontana importante in terreni ricchi di struttura,  che lasciano penetrare agevolmente le radici della pianta .

Le condizioni ambientali caratteristiche della zona di San Bartolomeo conferiscono alle olive ed all’olio derivato, quelle specifiche caratteristiche qualitative di gran pregio . La zona geografica di San Bartolomeo è caratterizzata da una piovosità media annua pari a circa mm 981 e una temperatura media annua compresa tra 13,4+/-6°C. La gran parte dei terreni è situata in zona collinare e montana a più di 600 mt d'altezza. Questi ultimi derivano dalla disgregazione meccanica di calcari sopracretacei con formazione del tipo denominato "renano" in cui prevale lo scheletro mescolato a terra rossa o terra bruna, di buona struttura e fertilità. Queste particolari condizioni pedoclimatiche consentono una maturazione del frutto molto lenta, tale da provocare un tasso di acidità estremamente contenuto.

Caratteristiche di coltivazione adottate